Carabinieri di Monza, recuperano quadri rubati di Andy Worhol e Morandi del valore di 2,5 milioni di euro.

Pubblicato: giugno 3, 2011 in Attualità a Monza e in Brianza

VUOI  SAPERE TUTTI GLI APPUNTAMENTI, EVENTI E NOTIZIE? ENTRA QUI E CLICCA “MI PIACE

I carabinieri di Monza hanno riportato alla luce 12 tele milionarie fra le quali cinque dipinti di Morandi e due dell’icona pop-art Andy Worhol, raffiguranti il presidente Mao. In tutto sono 12 le opere d’arte di eccezionale valore – stimabile sui 2,5 milioni di euro – recuperate dai Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Monza, dopo che erano state trafugate a Montecarlo e ricercate in tutta Europa. L’operazione, iniziata in Lombardia, si è conclusa in Liguria. Due uomini cinquantenni con precedenti per truffa e una donna di 36 anni incensurata sono stati denunciati per ricettazione.

Il colpo era stato messo a segno in una casa di Montecarlo a inizio marzo, sfruttando un viaggio della padrona di casa, nonché ex gallerista e collezionista. Il 28 maggio i carabineri di Monza hanno fermato una coppia e sulla macchina hanno ritrovato un Morandi autentico del valore di 200.000 euro. Da li sono partite le indagini e oggi a seguito di due perquisizione una nell’appartamento dell’uomo e una in un cantiere edile  di Savona, sono stati ritrovati i quadri, che verranno restituita alla proprietaria. Le opere d’arte erano custodite proprio in questo cantiere, all’interno di un container  a fianco a scatoloni di creme.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...