Non è d’accordo per una multa, tenta la fuga, accelera e investe un vigile

Pubblicato: maggio 27, 2011 in Attualità a Monza e in Brianza

VUOI  SAPERE TUTTI GLI APPUNTAMENTI, EVENTI E NOTIZIE? ENTRA QUI E CLICCA “MI PIACE

Era un posto di blocco di routine quello che stavano facendo gli agenti della polizia di Biassono, ma alla fine si è trasformata in una scena da film americano.

Un sessantenne alla guida di un suv, è stato fermato da un agente di Polizia locale in servizio. L’uomo stava viaggiando in direzione centro e utilizzava un telefono cellulare senza auricolare. Fermato da una pattuglia all’altezza di via Brenno, poco distante dal centro sportivo, l’uomo è sceso dalla macchina per contestare  animatamente l’infrazione. Nella fase di protesta l’uomo è risalito sulla macchina e ha pensato di accelerare  nel tentativo di scappare. L’agente ha cercato di intimare nuovamente l’alt, ma preso dalla rabbia il sessantenne ha pensato di proseguire nella fuga e così ha investito il vigile che così è stato sbalzato sull’asfalto.

La fuga dell’uomo è durata poco, visto che poi è stato fermato nuovamente da una pattuglia e ora dovrà rispondere dell’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il vigile se la caverà con dieci giorni di prognosi…ma non era meglio pagare la multa?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...