CINISELLO: Per entrare in casa, cittadini costretti a passare dalla sacrestia

Pubblicato: maggio 3, 2011 in Attualità a Monza e in Brianza

VUOI  SAPERE TUTTI GLI APPUNTAMENTI, EVENTI E NOTIZIE? ENTRA QUI E CLICCA “MI PIACE”

La storia ha davvero dell’incredibile, ma è quello che succede a Cinisello Balsamo, da quando i lavori sulla strada provinciale 36, blocca completamente l’accesso alle abitazione e così gli abitanti di via de Vizzi, sono costretti a passare dalla sacrestia di una piccola chiesa. Nel tratto finale di via de Vizzi, infatti,  le fondamenta del tunnel saranno così vicine alle abitazioni da impedire l’uscita di un gruppo di famiglie. Così per consentire loro una via di acceso alle abitazioni si sta studiando l’uso della sacrestia della chiesa di San Bernardino — di proprietà comunale — che è stata da poco ristrutturata.

La assurda vicenda non si limita però solo agli abitanti, ma anche alle imprese della zona, e il singolo caso della pizzeria della via de Vizzi è lo specchio di una condizione a dir poco disagiata, visto che il ristorante resterà imprigionato nel cantiere per sei lunghi mesi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...