MONZA: 81enne cerca vendetta e prova a fare esplodere una casa

Pubblicato: aprile 16, 2011 in Attualità a Monza e in Brianza

VUOI  SAPERE TUTTI GLI APPUNTAMENTI, EVENTI E NOTIZIE? ENTRA QUI E CLICCA “MI PIACE”

Tracisio T. 81enne di Monza era in cerca di una veloce vendetta ai danni di una donna rea, secondo l’imprenditore brianzolo, di avergli rovinato la vita finanziaria negli ultimi anni. La donna, ex dipendente del 81enne, secondo le ricostruzioni, avrebbe vinto una causa lavorativa ai danni del monzese, che avrebbe dovuto risarcire la donna. Il gesto dunque parte dalla volontà di farsi giustizia da solo, incurante di quanto stabilito dal tribunale.

Un vicino della donna, nella notte fra giovedì e venerdì, ha sentito dei rumori e affacciatosi alla finestra avrebbe visto una bombola a gas bruciare di fronte alla casa. Una volta avvisati, i vigili del fuoco sono accorsi sul luogo e sono riusciti a spegnere in tempo le fiamme, prima che la bombola si trasformasse in una bomba.

Tarcisio T. ora dovrà rispondere dei capi di accusa di incendio doloso e di detenzione di materiale esplosivo, ma quello che ancora stupisce è la voglia ad ottant’anni suonati di cercare la vendetta personale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...