TREZZO: Un pareggio d’emergenza riconsegna alla Tritium la vetta

Pubblicato: marzo 14, 2011 in Sport a Monza e in Brianza

VUOI  SAPERE TUTTI GLI APPUNTAMENTI, EVENTI E NOTIZIE? ENTRA QUI E CLICCA “MI PIACE”

_________________________________________________________________________________________________

 

Una partita dura, in una squadra sempre più incerottata, cambiata anche grazie all’aiuto di un giovane di belle speranze. Già in settimana, tutti sapevamo che la trasferta di Sacile non sarebbe stata semplice. E in effetti la squadra friulana si è dimostrata avversario complicato, prchè organizzata e affamata di punti salvezza vitali. La Tritium, invece, aggiungeva ai soliti problemi di organico anche la squalifica di Riva e l’infortunio di Fondrini. Due contrattempi che hanno consegnato a mister Vecchi un undici contato, per una formazione già scritta.

Nell’emergenza però, una piacevole sorpresa. Daniele Casiraghi, trequartista classe 1993, prodotto del nostro settore giovanile, ha colto al volo l’occasione, siglando il gol del momentaneo pareggio biancoazzurro e scompaginando il copione della partita con ottime giocate. Oggi è lui l’uomo di giornata. Perchè il punticino odierno rilancia la Tritium in testa alla classifica a quota 43, un punto sopra Pro Patria e Pro Vercelli, fermate oggi da Rodengo Saiano (vittorioso 2-0 allo “Speroni”) e Sambonifacese (1-1 al “Piola”).

Ecco le azioni salienti della gara:

primo tempo
Al 16′ Sacilese in vantaggio. Un errato disimpegno della difesa lombarda, libera che Kabine, che apre per Brotto. L’attaccante entra in area dalla destra e in diagonale non lascia scampo a Pansera. E’ la prima rete in campionato e più in generale nei professionisti per l’ex punta del Belluno.

Al 27′ biancorossi vicinissimi al raddoppio grazie a una splendida azione di Barbini, il quale dal centro si incunea sul versante sinistro dell’area e lascia partire un maligno tiro-cross che costringe l’estremo avversario a rifugiarsi in angolo con un tuffo all’indietro.

La Tritium si fa viva alla mezz’ora con una conclusione dalla distanza di Chimenti: palla a lato alla sinistra di Calligaro.

E’ ancora la Sacilese a spingere sull’acceleratore e al 36′ è quasi eurogol: corner di Barbini, rovesciata volante di Kabine. Pansera blocca con qualche difficoltà.
.
Nel finale di tempo la formazione di Vecchi guadagna metri e chiude la Sacilese nella sua metà campo. Calligaro toglie dal sette un tentativo quasi dalla linea di fondo di Lenzoni. Ma nessun altro patema per i biancorossi prima dell’intervallo.

secondo tempo
Al 59′, Enrico Bortolotto, dopo una percussione centrale, prova e trova una insidiosissima conclusione a giro. Super parata di Calligaro in tuffo
.
E’ il prologo del pareggio della Tritium, che arriva al 62′ in modo rocambolesco. In una mischia al limite dall’area, si destreggia il nuovo entrato e giovanissimo (classe ’93) Casiraghi che, con un colpo di biliardo, insacca alle spalle di un esterefatto Calligaro dopo aver colpito il palo alla sua destra.

Purtroppo per i colori biancorossi, il peggio si materializza al 77′, quando la capolista trova pure la rete del vantaggio. Fa tutto Lenzoni, che se ne va sul versante destro, entra in area, elude l’intervento di Grazzolo e trafigge Calligaro sul primo palo.

Costantini manda nella mischia anche Angelo Conte. La mossa che da coraggio alla squadra e il pareggio arriva. All’85′, Brotto controlla sul vertice sinistro dell’area e incrocia uno splendido diagonale che si insacca alle spalle di Pansera.

Marcatori: 16′ e 85′ Brotto (S), 62′ Casiraghi (T), 77′ Lenzoni (T)

SACILESE CALCIO (4-4-2): Calligaro; Colombera, Grazzolo, Gritti, Vecchiato: Furlan (82′ Conte), Bertagno, Barbini (67′ Franchetto), Segato; Brotto (88′ Bonotto), Kabine. (a disp: Mion, Bigolin, Pupino, Araboni). all. Costantini
TRITIUM CALCIO 1908 (4-4-2): Pansera; Teso (51′ Casiraghi), Malgrati, Dionisi, Martinelli; Bortolotto E., Corti, Di Ceglie, Chimenti (72′ Fondrini); Lenzoni, Sinato (83′ Valtulini). (a disp: Sacchetto, Mapelli, Mauri, Toscano). all. Vecchi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...